Cosa visitare in Veneto

arena-di-veronaIl Veneto è una delle regioni d'Italia mete di maggior turismo. Le sue meraviglie a livello paesaggistico e culturale la fanno raggiungere da milioni di turismo ogni anno.
La meta che attira il maggior numero di presenze è Venezia, con le sue calli, i campi, le basiliche e la magia di una città sospesa tra il cielo e il mare. Poi ci sono Padova, con le sue piazze l'università e la Basilica del Santo e Verona, città resa celeberrima dalle opere di William Shakespeare in cui visitare l'Arena Romana, le piazze e tutte le altre zone magiche della città scaligera. All'Arena di Verona è possibile assistere a concerti e a opere liriche, in particolare tutti i posti dell'Arena, sia a sedere sia in piedi, vengono esauriti quando viene messa in scena l'Aida di Verdi. Meta di tutti gli innamorati è il palazzo di Giulietta, in cui è visibile anche il balcone che secondo quando tramandato fu scalato da Romeo per raggiungere la sua amata. Verona poi è celebre per le piazze, la più nota, Piazza Bra, alla sera viene frequentata dai giovani della città.
Le bellezze naturalistiche poi non si riescono nemmeno a contare, si parte dalle dolomiti, patrimonio nazionale dell'unesco, con il loro ambiente naturale e incontaminato. Famosissima in tutto il mondo è la foto delle Tre Cime di Lavaredo, che sembrano quasi tre dita che indicano il cielo.260px-Drei Zinnen-Tre Cime Di Lavaredo 1
I colli euganei e i colli berici immersi nella campagna veneta, con boschi lussureggianti in cui abitano cinghiali, galline selvatiche, tassi e altri animali tipici della fauna veneta. I colli sono poi animati in primavera e in autunno da sagre e feste di paese, questi eventi hanno delle radici molto antiche e sono organizzate per festeggiare il ritorno della bella stagione, oppure la festa della vendemmia, la raccolta delle castagne o la festa della trebbiatura. Non perdete l'occasione per vedere i colli veneti in questo periodo dell'anno, in cui mostrano tutta la loro abbacinante bellezza.
Rilassatevi poi alle terme di Abano e Montegrotto, dedicate una giornata alla cura della vostra persona tra fanghi e massaggi, le terme venete sono famose in tutto il mondo; utilizzate fin dall'epoca romana, queste terme naturali sono la meta di turismo da tutto il mondo.
Sono poi imperdibili le città murate del Veneto, che ricordano il passato glorioso di questa zona. Castelli basso medievali o rinascimentali sono stati costruiti nelle campagne dalle grandi casate che dominavano questo territorio nei passati secoli: gli Scaligeri, gli Estensi, i Carraresi, i Da Romano; il nostro territorio è poi caratterizzato dalla presenza delle ville venete costruite dai nobili di Venezia nel XVII e XVIII  secolo lungo le rive del fiume Brenta. Tra queste c'è Villa Pisani a Stra, celebre oltre che per il labirinto di siepi che la circonda, per essere stata una delle ville reali dopo che con il plebiscito del 1866 il Veneto venne annesso al neonato Regno d'Italia.

Questo sito utilizza cookies per la sua funzionalità. Utilizzandolo accetti che vengano scaricati sul tuo apparecchio.

Leggi la privacy policy

Leggi la direttiva europea sulla e-privacy

Hai rifiutato i Cookie. Questa decisione può essere cambiata.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.