Visitare il Veneto

L'agriturismo ai Peschi presenta un'offerta speciale per visitare il Veneto: Venezia, Padova, Treviso le città murate di Cittadella, Montagnana, Monselice, Castelfranco, le Piccole Dolomiti, i Colli Euganei, il complesso termale di Abano e Montegrotto; queste sono alcune delle perle del Veneto.

Verona è stata resa celebre in tutto il mondo grazie a una delle più famose tragedie teatrali di William Shakespeare, Romeo e Giulietta: è possibile visitare la corte e il balcone del palazzo tradizionalmente tramandato come il luogo in cui si sono svolti gli eventi tra i due innamorati. Nella città scaligera poi non si può saltare una visita all'Arena Romana, una delle arene meglio conservate al mondo, nella quale vengono spesso organizzati concerti, e opere liriche; la rappresentazione più famose e scenografica messa in atto all'arena è l'Aida di Verdi.
Treviso non ha da invidiare alle altre città del Veneto nulla per quanto riguarda la bellezza della città, solcata dai canali, con le strade strette che improvvisamente si aprono sulle piazze; a Treviso non perdete l'occasione per bere un ottimo bicchiere di vino accompagnandolo a un panino alla sopressa, vere leccornie di questa città.

Tutti questi luoghi sono facilmente raggiungibili dall'agriturismo Ai Peschi di Santa Giustina in Colle. Vi invitiamo a fare del nostro agriturismo la base per poi girare per i luoghi più ameni della nostra regione.
Siamo in grado di garantire una tranquillità insuperabile, data la nostra collocazione nella campagna padovana, un servizio familiare e cordialissimo, un'insuperabile qualità dei cibi.

 Le città murate del Veneto

Le città murate del Veneto rimandano a un passato in cui storia e arte si compenetrano in maniera originalissima, facendo sopravvivere tradizioni esclusive di questo territorio.

Sono numerose le feste che animano questi borghi, feste di tradizioni secolari, organizzate per salutare il ritorno della primavera, la trebbiatura o la vendemmia.
carro mura cittadellaQueste città sono unite da un filo conduttore, essere state gli avamposti e le piazzeforti delle grandi signorie o della Repubblica di Venezia; in tutti questi luoghi il periplo delle mura è rimasto pressoché intatto, i casi più famosi sono Cittadella, sulle cui mura ancora svetta il simbolo della signoria padovana dei Carraresi, Montagnana e Monselice, avamposti della stessa signoria dei da Carrara al confine del territorio allora controllato da Verona e Castelfranco, una delle città del Veneto con le mura più imponenti.

 

Questo sito utilizza cookies per la sua funzionalità. Utilizzandolo accetti che vengano scaricati sul tuo apparecchio.

Leggi la privacy policy

Leggi la direttiva europea sulla e-privacy

Hai rifiutato i Cookie. Questa decisione può essere cambiata.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.